L’otto  gennaio a Napoli, Accenture ha inaugurato il primo Centro di Eccellenza per soluzioni Oracle, diventando la prima azienda in Italia ad aprire un centro interamente dedicato allo sviluppo di progetti e applicazioni basate su Oracle. Il Centro potrà contare su un bacino di 300 risorse specializzate formate da Accenture che verranno impiegate su progetti per clienti dei settori delle telecomunicazioni, high technology, manifatturiero, grande distribuzione, farmaceutico e servizi.

Il progetto nasce nell’ambito della consolidata alleanza tra Accenture, impresa leader nella Consulenza Direzionale, System Integration e Servizi alle Imprese, e Oracle, con l’obiettivo di accelerare nel nostro Paese lo sviluppo, la distribuzione e commercializzazione di complesse e innovative soluzioni Oracle, rafforzando la partnership tra le due aziende e i loro clienti.

Il primo centro di Accenture per Oracle in Italia ospita un demo center con oltre 40 differenti soluzioni/acceleratori che forniscono una dimostrazione pratica delle più recenti applicazioni basate sull’infrastruttura tecnologica Oracle (Oracle 11g e Oracle Fusion Middleware) e sulle Oracle Applications (Oracle E-Business Suite, Siebel CRM, Peoplesoft HCM, Oracle Hyperion).

Il nuovo centro di eccellenza si sviluppa all’interno del Delivery Center di Accenture,sito a Napoli e nato nel 2001 e che oggi può contare complessivamente su 780 risorse operanti nella struttura di Accenture Technology Solutions, la società del Gruppo che offre servizi di Application Development e Application Management.

 “Il centro Accenture di Napoli rinsalda l’alleanza con Oracle, riconosciuta come best practice sul mercato – ha dichiarato Fabio Benasso, Amministratore Delegato Accenture Igem (Italia, Grecia, Europa centro-orientale, Russia e Medio Oriente) – “e conferma la strategia di Accenture in Italia che, all’alta qualità e alla competitività dei servizi offerti, unisce investimenti di medio-lungo termine nel Paese, ancora più significativi in questa difficile fase economica. Abbiamo investito in quest’area valorizzando un ampio bacino di laureati con competenze tecniche e qualificati skill scientifici, che rendono Napoli un centro di sviluppo tecnologico con forte vocazione internazionale, in una posizione unica e centrale nell’area mediterranea”.

“La partnership con Accenture è basata sulla competenza, Oracle è un’azienda giovane focalizzata fin dall’inizio sulla competenza tecnologica, competenza che ora è necessario condividere per crescere e consolidare la nostra leadership. Questo centro di eccellenza conferma la nostra politica che prevede la creazione di network in cui sia possibile fare sharing di know how– ha affermato Sergio Rossi – AD di Oracle Italia

Importanti le affermazioni del Prof. Nicola Mazzocca – Assessore alla Ricerca Scientifica e all’Innovazione della Regione Campania – “Questa iniziativa, in controtendenza con il momento attuale, è importante perché dimostra che c’è una speranza in questo momento di crisi, ed inoltre è importante per la Regione Campania perché se due big player dell’informatica hanno deciso di investire qui è solo perché vi è un rapporto costi/benefici positivo, dovuto alle enormi disponibilità di capitale  umano  di qualità elevata

Pin It on Pinterest