CINI – Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica Laboratorio Nazionale “C. Savy” di Napoli
e
Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione

Progetto PON PLATINO (Domanda PON01_01007)
Progetto di formazione PLATINO-FORM


Autorizzato e finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca,
nell’ambito del PON Ricerca e Competitività 2007-2013 per le Regioni della Convergenza
D.D. MIUR n. 909/Ric. del 05/12/2012
(CUP: F68F12000270001)

Avviso di selezione per l’assegnazione di 10-20 borse di studio per la frequenza al corso di formazione di 

Piattaforma per servizi innovativi nella Internet del futuro

Finalità

Il Progetto di Formazione “PLATINO-FORM – Piattaforma per servizi innovativi nella Internet del futuro” integra il Progetto di Ricerca PON PLATINO, relativo all’erogazione di servizi e contenuti eterogenei nelle Reti di Telecomunicazioni di Nuova Generazione (NGN). PLATINO-FORM formerà 10-20 figure professionali di ricercatori industriali, in grado di operare con successo nei processi riguardanti la progettazione, implementazione e gestione di piattaforme abilitanti all’erogazione di servizi e contenuti eterogenei, attraverso differenti reti di telecomunicazioni, adattabili al terminale utilizzato dall’utente e al contesto in cui l’utente è immerso, personalizzati in funzione delle preferenze dell’utente, in grado di garantire la Qualità del Servizio (QoS) e di misurare e massimizzare il
livello di soddisfazione dell’utente, ossia la cosiddetta Quality of Experience (QoE).

Durata e inizio

La durata delle attività formative è mesi 10, comprensivi di formazione d’aula e training on-the-job, cui fa seguito entro un mese la valutazione finale dell’apprendimento. Le attività formative consistono di n. 1000 ore per formando, da svolgersi nell’arco temporale dei 10 mesi. La data di inizio delle attività formative è prevista per il giorno 15 settembre 2013.
Descrizione della figura professionale. Al termine del percorso formativo, i ricercatori industriali avranno conoscenze e competenze metodologiche e tecnologiche avanzate, relative in generale allo sviluppo di piattaforme per l’erogazione di servizi e contenuti eterogenei
nelle Reti di Telecomunicazioni di Nuova Generazione (NGN). La formazione si propone di creare una figura professionale, con competenze multidisciplinari, che sia in grado di progettare e promuovere soluzioni innovative nell’ambito della progettazione, dello sviluppo e della gestione di piattaforme per l’erogazione di servizi e contenuti eterogenei. Tale figura professionale avrà particolari competenze legate alla gestione di piattaforme per l’erogazione di servizi innovativi, i cui contenuti siano automaticamente adattati alle caratteristiche dell’infrastruttura di comunicazione ed alle preferenze espresse dagli utenti finali, o dai dispositivi da questi utilizzati, ed essere così di supporto nel mercato ICT per l’evoluzione e lo sviluppo di nuovi servizi. Inoltre, la figura professionale formata sarà in grado di incentivare l’innovazione nel proprio settore di competenza, sfruttando le conoscenze acquisite nel campo della programmazione, organizzazione e gestione di progetti di ricerca industriale e scientifica.

Destinatari e requisiti di ammissione.

La formazione di ricercatori industriali è rivolta ad un numero di formandi compreso tra 10 e 20 laureati di II° livello. Alla selezione saranno ammessi i candidati che, alla data di scadenza del presente bando, non abbiano compiuto i 35 anni d’età e siano in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea ante DM 509/99 (vecchio ordinamento) o Laurea Specialistica (ex DM 509/99) o Laurea Magistrale (ex DM 270/04), o Laurea ex DM 509/99 o ex DM 270/04 in: Informatica; o in Ingegneria Informatica, Elettronica, dell’Automazione, delle Telecomunicazioni o Biomedica; o in Ingegneria Elettronica e Informatica; o in Fisica; o in Matematica;

Sedi

L’azione formativa si svolgerà presso le seguenti sedi:
• Laboratorio Nazionale “C. Savy” del CINI, sede di Monte S. Angelo – Napoli,
• Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.
• Sedi dei partner del progetto di ricerca PLATINO per la fase di stage (training on the job).

Modalità e termini di partecipazione.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata telematicamente utilizzando il sito web indicato nel seguito entro e non oltre le ore 13:00 del 15 giugno 2013. La procedura di presentazione telematica delle candidature prevede la compilazione di un apposito modulo e l’invio del Curriculum Vitæ, redatto nel formato europeo Europass. 
Modalità di selezione e date delle prove scritta e orale sono indicate nel Bando di selezione.
Modulo di domanda, Bando di selezione e Regolamento sono disponibili sul sito web del CINI: www.consorzio-cini.it/platino-form.
Borse di studio. Ai vincitori della selezione partecipanti alla formazione sarà erogata, per la durata delle attività formative, una borsa di
studio individuale, incompatibile con altro tipo di rapporto lavorativo. L’importo lordo di ciascuna borsa di studio è di € 15.400,00
(quindicimilaquattrocento/00 euro) comprensiva di tutti gli oneri assicurativi e previdenziali di legge. Le borse di studio saranno erogate dal CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica) in rate mensili posticipate in relazione alla frequenza.

Frequenza

La frequenza al corso è obbligatoria. I partecipanti saranno tenuti al rispetto delle norme previste nel Regolamento e in particolare del limite minimo di frequenza del 75% delle ore previste. Gli allievi la cui frequenza non rispetterà tali limiti saranno esclusi dal corso e dalla valutazione finale e decadranno dal percepire la borsa di studio.
Bando e Regolamento. Bando di Selezione e Regolamento sono consultabili sul sito www.consorzio-cini.it/platino-form.
Per ulteriori informazioni: segreteriaitem@consorzio-cini.it, Tel. 081 676770, Fax. 081 676574

Pin It on Pinterest