Sygic ha implementato Parkopedia nell'applicazione Car Navigation, affinché tutti gli utenti possano trovare e riservare un parcheggio direttamente dall'app di Sygic senza dover usare diverse applicazioni mentre sono alla guida.

Trovare un parcheggio disponibile nelle grandi città sta diventando non solo più difficile, ma anche più costoso. Raggiungere il garage più vicino alla propria destinazione con la possibilità di prenotarlo online non è mai stato così semplice. La funzionalità Real Time Parking Service inclusa nell'app Sygic Car Navigation ora offre indicazioni di guida e permette di risparmiare denaro prezioso.

In città come Londra, Parigi e Amsterdam la media dei prezzi dei parcheggi sta diventando sempre più alta. Secondo lo studio condotto lo scorso maggio da Parkopedia, queste metropoli europee appartengono alle 16 città con i prezzi più alti per la sosta breve: le tariffe medie per due ore di parcheggio nel centro di Londra possono raggiungere i 42 euro, mentre per i parcheggi pubblici si arriva a spendere 5,50 euro. Grazie ai suggerimenti sui prezzi e sulla disponibilità, la funzionalità di Sygic Car Navigation offre un'alternativa che permette di risparmiare decine e decine di euro.

Sygic, il sistema di navigazione per smartphone più avanzato al mondo con oltre 200 milioni di singoli utenti sparsi in tutto il pianeta, ha svelato una nuova funzionalità dell'app Car Navigation che permette di trovare il parcheggio più economico, più vicino e disponibile in prossimità della propria destinazione, consentendo di pagare il dovuto e guidando l'utente direttamente al parcheggio in questione. Tutti gli utenti Premium hanno la possibilità di sfruttare gratuitamente questa funzionalità online, navigando verso 60 milioni di parcheggi Parkopedia in 8.000 città distribuite in 75 Paesi del mondo.

"Siamo emozionati di aver inaugurato una collaborazione con Parkopedia per le nostre app di navigazione. Insieme ci impegneremo a rendere la guida più sicura e più facile per offrire a milioni di automobilisti in tutto il mondo un'esperienza di guida ancora più completa", ha affermato Peter Schubert, Vice Presidente del reparto Automotive di Sygic.

Sygic Car Navigation è stata specificamente ottimizzata per funzionare con i sistemi di infotainment integrati nelle auto tramite la connettività da smartphone a cruscotto. I guidatori possono gestire i comandi attraverso lo sterzo, i pulsanti del cruscotto o il touch-screen. La tecnologia, infatti, riduce l'impulso del guidatore di prendere e guardare il proprio dispositivo mobile.

Sygic, il gigante dei sistemi di navigazione, fornisce l'app Car Connected a varie case automobilistiche. Marchi come SKODA, Honda, Volkswagen, Citroen, Jaguar, LAND-ROVER, Peugeot e Seat permettono di usare l'app Car Navigation già da molto tempo. Come annunciato all'MWC 2017, Sygic è diventata la prima app con navigazione GPS a funzionare con il sistema SYNC AppLink sviluppato dalla Ford Motor Company. La Ford Fiesta, insieme ad altre automobili abilitate Ford SYNC 3, permette di seguire le indicazioni di navigazione direttamente dallo schermo touch SYNC 3 integrato nel veicolo.

Disponibile in più di 200 Paesi e in circa 40 lingue, la tecnologia di Sygic è ottimizzata per funzionare in maniera integrata con il sistema Ford SYNC 3 e offrire ai guidatori un'ampia scelta di modalità di navigazione. L'app Sygic Car Navigation è stata rilasciata per i sistemi operativi iOS mobili; i dispositivi Android verranno aggiunti entro la fine del 2017.

Informazioni su Sygic

Fondata a Bratislava (Slovacchia) nel 2004, Sygic è una Deloitte Fast 50 Company nonché la prima a offrire sistemi di navigazione per iPhone e la seconda per i dispositivi Android. Con oltre 200 milioni di singoli utenti, l'app GPS di Sygic resta leader nello sviluppo di sistemi di navigazione globale per i settori dei viaggi e dell'automobilismo. 

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: