Dalla conoscenza all’informazione

Conoscenza non è il semplice possesso di informazioni. Aiutare a trasformare in Conoscenza le informazioni che si possiedono e agevolare l’acquisizione continua di conoscenze durante il corso della vita sono gli scopi del TBIZ Life-long Learning Programme.

Il TBIZ Life-long Learning Programme, il programma didattico per aziende, si divide in tre principali aree di interesse: Area Gestione Aziendale, Area Marketing e vendite, Area Tecnologie applicate.
Le tematiche sono affrontate sotto l’ottica aziendale al fine di completare la visione in chiave business. Ogni area offre un programma diviso in cinque moduli da otto ore ciascuno per un totale di 40 ore di formazione in aula.

I docenti
I docenti aggregano competenze accademiche specifiche con esperienze lavorative di prestigio. Tra essi ricordiamo:  Antonio Popolla, del C.D.A. di Banca di Credito Cooperativo di Napoli; Vincenzo Tiby, Presidente della Commissione di Studio Information & Communication Technology dell’ODCEC di Napoli. Silvio Uccello, dirigente della Regione Campania, Antonio Savarese, Segretario di TechnologyBiz e giornalista presso Data Manager, Massimo Petrucci consulente Web Marketing e Social Media Manager.

Tutti i corsi TBIZ Life-long Learning Programme sono finanziabili dai fondi tramite voucher.

Vai alle aree tematiche:
Area Gestione Aziendale,
Area Marketing e vendite,
Area Tecnologie applicate



Per maggiori informazioni non esitare a contattarci!
Segreteria@technologybiz.it – Tel. : 081.195.77.301


TechnologyBIZ
Nata nel 2009, TechnologyBIZ è l’iniziativa multicanale dedicata alla diffusione della Cultura dell’Innovazione, alla promozione delle Tecnologie che la abilitano e alla promozione delle Aziende che la praticano.

TBIZ sostiene fortemente la Cultura dell’Innovazione ritenendola una premessa indispensabile tanto per le imprese che desiderano sfruttare al meglio le opportunità offerte dai mercati nazionale ed internazionale quanto delle Aziende pubbliche che vogliono coniugare qualità e sostenibilità dei servizi.
Tratto distintivo di Technologybiz è l’ampia convergenza di interessi e personalità di rilievo dell’industria, dell’impresa, dell’economia, dell’università, della politica, delle associazioni.

Programma corsi:  http://www.technologybiz.it/it/corsi

 

Area marketing e vendite

 
Rivolto a responsabili vendite, comunicazione, organizzazione, marketing, web
 

Destinatari. Responsabili di funzione o di business: vendite, comunicazione, organizzazione, marketing, web.
Durata: 5 moduli da otto ore in aula ciascuno, totale 40 ore.
Sede
: Città della Scienza, via Coroglio, Napoli (altre sedi possono essere valutate su richiesta).
Calendario
: in corso di definizione.

Moduli
a) 
L’approccio organizzativo Enterprise 2.0

Il concetto Enterprise 2.0, dialogo e collaborazione tra dipendenti e l’esterno, vantaggi per l’azienda e per il cliente, impatti e sfide organizzative, fattori abilitanti e ostacoli, il paradigma organizzativo e di business, le piattaforme più comuni.
Formatore: in definizione

b) Relazioni B2B con web 2.0
Blog, Linkedin, Twitter, Facebook, e-mail . Elaborare una strategia per generare contatti qualificati, creare contenuti, collegare i metodi offline di acquisizione di contatti, per esempio le fiere, agli strumenti offerti dalla Rete, superare gli ostacoli che impediscono di realizzare le strategie B2B sui social media, promuoversi nei motori di ricerca, email marketing.

Formatore: Massimo Petrucci

c) Creare contenuti per il web 2.0
Strumenti: blog, webinar, ebook, white paper, video, fotografie, le regole per i contenuti, il linguaggio per i contenuti, il ciclo di vita dei contenuti, contenuti co-creati e contenuti generati dagli utenti, contenuti virali.

Formatore: in definizione

d) Il WEB 2.0 e la Legge
Legge 547/93 e d.lgs. 70/2003. Aggressioni alla riservatezza dei dati e delle comunicazioni informatiche, aggressioni all’integrità dei dati e dei sistemi informatici, condotte in tema di falso, frodi informatiche, tutela della privacy, copyright e diritto d’autore, contenuti creati dagli utenti, tutela dei diritti di terzi, iritti relativi al ritratto, responsabilità nelle attività di Caching e Hosting, obblighi di informazione per la comunicazione commerciale, comunicazione commerciale non sollecitata, informazioni dirette alla conclusione del contratto, inoltro dell’ordine.
Formatore: Avv. Silvio Uccello

e) Il mestiere del blogger
Un nuovo giornalista per un nuovo lettore, il blog e la blogsfera, Blog personale: Pensatoio, il blog di Selvaggia Lucarelli, Blog giornalistico: Media Trek, il blog di Ernesto Assante, Microblogging, Best practice e fondamentali.

Formatore:  Antonio Savarese

 

Area gestione aziendale

Rivolto ai responsabili amministrazione e finanza, marketing e vendite.
Destinatari. Responsabili di funzione o di business: Amministrazione e finanza, Marketing e vendite.

Durata: 5 moduli da otto ore in aula ciascuno, totale 40 ore.
Sede
: Città della Scienza, via Coroglio, Napoli (altre sedi possono essere valutate su richiesta). 
Calendario
: in corso di definizione.

Moduli
a) 
Business Plan
Finalità e ruolo del business plan, schema logico qualitativo e quantitativo, organizzazione e struttura, descrizione del business, analisi del mercato e della concorrenza, punti di forza e debolezza, piano di azione, piano di adeguamento della struttura aziendale, piano del marketing e delle vendite, piano della produzione, piano economico finanziario, verifica della sostenibilità, negoziazione con gli investitori.

Formatore: Antonio Popolla

b) Controllo di Gestione 
Contabilità analitica, valutazione degli equilibri patrimoniale, finanziario ed economico, analisi di bilancio per il supporto alle decisioni, analisi dei costi e del break-even point, determinazione del costo del prodotto, budget e simulazioni economico-finanziarie, Business Intelligence sotto un profilo gestionale e organizzativo, metodologie di analisi e strumenti di Business Intelligence, principali applicazioni della Business Intelligence e degli analytics nella gestione dell’impresa.
Formatore: Antonio Popolla

c) Reti di Imprese
Comparazione con altri strumenti per aggregazioni di imprese, disciplina del Contratto di rete, programma di rete,  fondo patrimoniale,  regime di responsabilità aspetti finanziari, aspetti fiscali e patrimoniali, agevolazioni, valutazione del rating per la Rete, business plan della Rete, dinamiche organizzative e relazionali, manager di rete, identikit dei potenziali partner, negoziazione dei punti chiave, riorganizzazione del business nell’ottica della Rete.
Formatore: in definizione

d) Fatturazione Elettronica
Direttiva 2010/45/UE e legislazione nazionale, analisi della normativa dei documenti rilevanti ai fini commerciali e fiscali, principali problematiche organizzative e gestionali, modelli di fatturazione elettronica, attività di verifica e controllo eseguite dall’amministrazione finanziaria, profilo e compiti del responsabile della conservazione sostitutiva, principali soluzioni tecnologiche.

Formatore: Vincenzo Tiby

e) Il Mercato Elettronico della P. A. dopo i D.L. 52/2012 e 95/2012
Perché e come abilitarsi al MePA, scegliere il bando di interesse, analisi dei Metaprodotti e dei Capitolati, struttura e gestione del Catalogo, gestione operativa degli acquisti: Ordine di Acquisto (O.d.A) e Richiesta di Offerta (R.d.O.), strategie di partecipazione, analisi della modulistica, principali errori da evitare, simulazioni di una procedura di abilitazione e gestione catalogo.

Formatore: in definizione

Area tecnologie applicate

Rivolto a responsabili di funzione tecnologie, prevendita, ICT.
 

Destinatari. Responsabili di funzione o di business: Tecnologie, Prevendita, ICT.
Durata: 3 moduli, uno da 8 ore ed due doppi da 16 ore in aula, totale 40 ore.
Sede: Città della Scienza, via Coroglio, Napoli (altre sedi possono essere valutate su richiesta)
Calendario
: in corso di definizione.

Moduli
a) Sicurezza informatica in Azienda (modulo doppio da 16 ore)

Azienda e la necessità di sicurezza, Attori, minacce e motivazioni (cybercrime, hacktivism, cyber espionage). Il ruolo dell’hacker nell’attuale scenario IT. Mobile ed azienda, il concetto di BYOD. Awareness e best practices. Certificazioni in ambito sicurezza – ISO 27001 e policy di sicurezza aziendale. Nuovi paradigmi, dal cloud computing al social networking. Principi di crittografia
Formatore: Pierluigi Paganini

b) Teoria e pratica del Cablaggio strutturato in rame e fibra ottica
Standard e Normative del trasporto dati su rame e fibra ottica, cablaggio Multimediale per l’abitazione e per l’ufficio, cablaggio Ethernet in ambiente industriale, cablaggio e messa a terra in ambiente Data Center, terminazione e certificazione del connettore rame, terminazione e certificazione del connettore fibra.
Formatore: in definizione

c) Fondamenti della Building Automation (modulo doppio da 16 ore)
Obiettivi dell’automazione di un edificio, caratteristiche generali dei sistemi domotici, sistema BUS standard e sistemi proprietari, Tecnologia KNX, ambiti applicativi e vantaggi in termini di Efficienza Energetica, Comfort e Sicurezza, termoregolazione, antintrusione, videocitofonia, diffusione sonora, videocontrollo, integrazione dei sistemi, supervisione e controllo degli impianti, configurazione di una rete locale e di router ADSL.
Formatore: Enrico Esposito

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: