Un’offerta integrata per aiutare le aziende a essere conformi ai requisiti chiave del regolamento GDPR su data inventory, portabilità, anonimato e altro ancora

 

MapR Technologies, Inc., provider della piattaforma di convergenza per l’integrazione dei dati con processi operativi  in tempo reale, e Talend (NASDAQ: TLND), leader mondiale nelle soluzioni software di integrazione cloud e big data, annunciano la stretta collaborazione sullo sviluppo di una soluzione che aiuti i clienti a rispettare la legislazione europea relativa al regolamento GDPR (General Data Protection Regulation).

Grazie all’offerta di MapR e Talend, le aziende possono gestire i data lake restando conformi anche ai più rigorosi requisiti riguardanti archiviazione, inventory, protezione, conservazione, portabilità e sicurezza imposti dal GDPR.

In vigore dal prossimo maggio 2018, il GDPR riguarda qualsiasi azienda che raccolga o processi i dati personali relativi a soggetti residenti nell’Unione Europea. Secondo Gartner, entro la fine del 2018, oltre il 50% delle aziende non risponderanno del tutto ai requisiti richiesti dal GDPR.*

 “Il percorso verso il rispetto della regolamentazione GDPR non è complicato, ma le organizzazioni devono agire ora”, dichiara Ciaran Dynes, senior vice president of products di Talend.  “Grazie alla collaborazione con MapR, stiamo aiutando i clienti nel garantire la trasparenza dei dati utilizzando appropriate pratiche di gestione dei metadata, nel stabilire un approccio collaborativo per la data governance e nel modernizzare la loro piattaforma dati consentendo lo sviluppo dei data lake nel pieno rispetto del GDPR”.

I data lake sono utilizzati per centralizzare le informazioni delle aziende, includendo i dati personali provenienti da diverse fonti come le banche, i social media, le strutture che erogano cure mediche e altro ancora. La soluzione integrata MapR e Talend consente alle aziende a gestire i data lake in conformità ai seguenti aspetti:

     Classificazione e lineage dei dati

     Acquisizione e integrazione dei dati

     Anonimato dei dati

     Gestione e certificazione dei dati in modalità automatica

     Portabilità e accessibilità dei dati

 

“Secondo il GDPR, le aziende multinazionali dovranno dimostrare che i dati personali vengono acquisiti, condivisi e gestiti in modo controllato, legittimo ed equo,” dichiara Anoop Dawar, Vice Presidente, product marketing di MapR Technologies. “L’offerta congiunta MapR e Talend aiuta le aziende ad accelerare gli sforzi nell’adeguarsi al regolamento GDPR per mettere in atto i necessari meccanismi di governance dei dati”.

 

La piattaforma MapR Converged Data offre analytics e operation in un’unica soluzione software che integra i big data e le tecnologie open source con un accesso veloce e nativo allo streaming, funzionalità in tempo reale del database e storage scalabile su cloud. La piattaforma offre diverse funzionalità in conformità al GDPR, compresi i MapR Volume, che raggruppano logicamente i dati personali e applicano immediatamente a questi dati la policy e le autorizzazioni; auditing ad alte prestazioni per l’accesso ai dati; il mirroring e la replica per tracciare i dati “portatili”.

 

Talend Data Fabricè la prima piattaforma di integrazione che supporta nativamente MapR Streams e che aiuta i clienti a sincronizzare continuamente l’elaborazione dei dai attraverso i database, in quanto l’informazione viene aggiornata in tempo reale fornendo una visione accurata. Talend integra inoltre funzioni per il data quality, il metadata management, il data stewardship, il data lineage e i big data per raccogliere, standardizzare, riconciliare, certificare, proteggere e gestire il PII (Personally Identifiable Information).

 

Per ulteriori informazioni su come l’offerta MapR e Talend supporti i clienti nel soddisfare i requisiti GDPR, visita il sito:

https://mapr.com/why-mapr/regulatory-standards/ leggere questo blog.

 

Hai apprezzato questa notizia? Condividila con questo tweet: .@Talend e @MapR collaborano sulla soluzione di data lake che aiuta a soddisfare i requisiti del GDPR – http://bit.ly/2twZ2yW

 

* Gartner Insight, Focus on Five High-Priority Changes to Tackle the EU GDPR, Pubblicato il 30 Settembre 2016 ID: G00311301 by Bart Willemsen

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: